Chi ha inventato la soundbar? e Quando è stata prodotta?

La classica configurazione home theater – con diffusori surround frontali sinistro, centrale e destro, e un subwoofer – era lo standard sonoro de facto. Gli acquirenti di home theater di fascia alta usano ancora sistemi multicanale, ma il sistema multicanale home theater-in-a-box è quasi morto.

Chi ha inventato la soundbar?

Altec-Lansing ha introdotto il primissimo sistema di soundbar/subwoofer — la Voice of the Digital Theatre — nel 1998. Ancora oggi, sembra ancora un design completamente contemporaneo, ma per quanto ne so,

SoundMatters ha introdotto il MainStage nel 2003. Un’altra azienda, Niro, ha realizzato alcune soundbar a partire dal 2003. Erano molto costosee suonavano abbastanza bene, ma Niro è sparita dopo qualche anno.

I sistemi home theater-in-a-box erano molto venduti, quindi il mercato non era pronto per una soluzione con un solo diffusore nei primi anni 2000. Molti proprietari HTIB dell’epoca hanno allineato i loro cinque minuscoli diffusori satellitari in fila, creando delle barre sonore fai-da-te!

Qual è stata la prima soundbar?

La prima soundbar che alla fine ha preso piede è stato il Zvox 315 da 199 dollari, e nel 2003 quell’altoparlante ha suonato in modo stupefacente. È stato un gioco da ragazzi collegarsi; la potenza dei bassi era così buona che non era necessario un subwoofer; e l’intelligibilità dei dialoghi era eccellente. Le vendite sono state lente, quindi l’avvio di Hannaher ha affrontato presto tempi difficili. Ma dato che era l’unico dipendente dell’azienda, e non riceveva uno stipendio, Zvox ha mantenuto la rotta. Guardando indietro, ci si potrebbe chiedere perché fosse così difficile – tutti gli HTIB a 5.1 canali erano dotati di un mucchio di cavi, e collegare quei sistemi è sempre stato un calvario che richiedeva molto tempo.

In retrospettiva, sembra che sia stata la combinazione vincente di Zvox per la facilità di configurazione e l’eccellente suono a separare i suoi diffusori da quelli della concorrenza. Sono stupito che, ancora oggi, la maggior parte degli acquirenti di televisori sopporti i pessimi altoparlanti integrati nei loro set. E grazie all’insaziabile appetito del mercato per i televisori sempre più slim, i loro altoparlanti incorporati sono peggio che mai. Apparentemente gli acquirenti non scelgono mai i televisori in base alla qualità del suono, quindi i produttori non hanno alcun incentivo a fare display con un suono migliore.

Darò il merito ad Altec di aver inventato la barra sonora, ma Zvox è stata la prima a perfezionarla.

Hey there!

Forgot password?

Forgot your password?

Enter your account data and we will send you a link to reset your password.

Your password reset link appears to be invalid or expired.

Close
of

    Processing files…

    Click here to join

    Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

    Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

    Chiudi