Sapevate che il riso rosso ha più antiossidanti dei mirtilli? O che il riso rosso contiene più ferro degli spinaci? Sapevate che il riso rosso impiega più tempo a cuocere del riso bianco? Sapevi che il riso rosso ci mette più tempo ad assorbire l’acqua rispetto al riso bianco? O che cucinando il riso rosso con pollo o pesce si ottiene un pasto più saporito? Sapevi che è più sano mangiare riso integrale invece di quello bianco?

Il riso rosso è uno dei tipi di riso più nutrienti disponibili. È ricco di antiossidanti ed è più ricco di fibre alimentari del riso bianco.

Quando si cucina il riso integrale, la crusca e il germe del chicco rimangono intatti e sono più facilmente digeribili rispetto al riso bianco. Inoltre, il riso integrale tende ad avere un sapore più ricco di noci e più complesso rispetto alla varietà bianca regolare. Si può cucinare il riso integrale in una varietà di modi e servirlo come contorno o come parte di un pasto completo.

Cos’è il riso rosso?

Il riso rosso è un tipo di riso a chicco lungo di colore rosso chiaro. È ricco di antiossidanti ed è più ricco di fibre alimentari del riso bianco. È un alimento dietetico a basso contenuto glicemico che è sicuro da consumare per i diabetici. È anche una buona fonte di vitamine B1, B9, B12, C ed E insieme a minerali come globuli rossi, selenio, potassio, fosforo, ferro, calcio, magnesio e zinco.

  Forte mal di testa e nausea cause e rimedi

Perché mangiare riso rosso?

Quando si tratta di abitudini alimentari sane, una delle cose più importanti da incorporare nella tua dieta è il tipo di riso che scegli di consumare. Il riso rosso è ricco di antiossidanti e vitamine ed è anche povero di carboidrati.

Alcune delle ragioni per cui dovreste includere molto più riso rosso nella vostra dieta sono:

– Il riso rosso è ricco di vitamina B – questa vitamina è importante per la salute perché può stimolare il metabolismo, aiutare l’immunità e prevenire le malattie.

– Il riso rosso è ricco di vitamina E – questa vitamina funziona come un antiossidante che riduce il rischio di malattie cardiache e la crescita del cancro.

– Il riso rosso è ricco di potassio – questo nutriente è importante perché può regolare la pressione sanguigna e prevenire gli ictus.

– Il riso rosso è ricco di Ferro – questo minerale è essenziale per il metabolismo e la crescita.

– Il riso rosso è a basso contenuto di zucchero – questo è un altro motivo per cui dovresti consumarne molto.

Come cucinare il riso rosso Il riso rosso integrale:  semplici passi

Poiché il riso rosso integrale richiede più tempo per cuocere rispetto al riso bianco, dovrai usare un calore più basso. Quando cucini questo riso, mantieni il livello dell’acqua al minimo per evitare che diventi molliccio. Una volta preparato il riso, usate un setaccio per eliminare l’acqua in eccesso. Questo vi aiuterà a ottenere un riso più gustoso, fragrante e soffice.

  L'esercizio aerobico può migliorare la memoria grazie al fattore neurotrofico di derivazione cerebrale (BDNF)

Mettete il setaccio sopra una ciotola e lasciate scolare il riso per circa 10 minuti. Dopo 10 minuti, togliete il setaccio dalla ciotola e mettete il riso scolato in una grande ciotola. Ripetere questo processo altre due volte fino a quando il riso è stato scolato in modo soddisfacente.

Una volta che il riso è scolato a vostro piacimento, aggiungete un paio di cucchiai d’olio in una pentola e mettetela su fuoco medio. Lasciate che l’olio si riscaldi per un paio di minuti, poi aggiungete l’aglio tritato e fate saltare per un altro minuto.

Poi, aggiungete il riso lavato e scolato insieme alle spezie che avete scelto di aggiungere al riso. Potete scegliere di aggiungere qualsiasi miscela di spezie che vi piaccia o potete anche chiedere al vostro medico dei suggerimenti che si adattino alla vostra condizione medica.

Quando le spezie sono state aggiunte alla pentola, mescolale con un cucchiaio e metti il coperchio sulla pentola. Lasciate cuocere il riso per circa 15-20 minuti o fino a quando il riso diventa fragrante e sfilacciabile.

Mentre il riso cuoce, lavare e scolare i piselli verdi lavati e scolati. Una volta che il riso è cotto, scola i piselli verdi, poi aggiungili in una pentola e cuocili per circa 5 minuti.

Riso rosso nei sughi per la pasta e negli stufati

Quando vuoi aggiungere un tocco di colore e un sapore sostanzioso ai tuoi sughi per la pasta e agli stufati, puoi optare per un mix di riso rosso e riso bianco. Assicurati solo che entrambe le varietà di riso si completino bene, in modo da ottenere i migliori risultati da questo mix.

In questo caso, è meglio usare due diversi tipi di riso in modo da poter utilizzare il mix di riso rosso e bianco in diversi sughi per la pasta e stufati.

  Il riso rosso è ricco di colesterolo?

Riso rosso in pilafs e casseruole

Il riso rosso può costituire la base perfetta per molti tipi diversi di pilaf e casseruole. Prova ad aggiungere un mix di riso rosso e riso bianco alle tue ricette preferite in casseruola, così potrai goderti un pasto gustoso in qualsiasi momento della giornata.

Riso rosso in piatti salati

Il riso rosso si abbina bene a piatti a base di pomodoro e a molti tipi di carne. Puoi provare a cucinare il riso rosso con pollo, manzo o maiale quando vuoi aggiungere un tocco di rosso ai tuoi piatti salati. Puoi anche provare a mescolare il riso rosso con altri tipi di riso quando vuoi aggiungere un mix di cereali ad altri piatti.

Riso rosso in piatti dolci

Uno dei modi migliori per aggiungere sapori salati e speziati ai tuoi dolci è usare un mix di riso rosso e riso bianco. Questo mix di riso è un perfetto alimento dolce ed è perfetto per coloro che sono a dieta.

Conclusione

Ci sono molti benefici associati al consumo di riso rosso. È ricco di antiossidanti ed è più ricco di fibre alimentari rispetto al riso bianco. È un alimento dietetico a basso contenuto glicemico che è sicuro da consumare per i diabetici. È anche una buona fonte di vitamine B1, B9, B12, C ed E insieme a minerali come ferro, calcio, magnesio, zinco e potassio. Quindi, la prossima volta che hai degli avanzi di riso, non scartarli. Puoi invece nutrire la tua famiglia con del nutriente e delizioso riso rosso.