Come usare l’olio di bergamotto per i capelli

Se i capelli sono sottili, opachi o si rompono facilmente, l’olio di bergamotto può essere una soluzione. Quando viene applicato sui capelli, l’olio di bergamotto si immerge nel cuoio capelluto e nelle ciocche. Questo stimola il flusso di sangue ai follicoli intorno alle radici e si infonde nelle ciocche per dare forza e lucentezza ai capelli. Ci sono diversi modi per utilizzare il bergamotto per i capelli, tra cui l’applicazione dell’olio direttamente sui capelli. Potete anche aggiungere olio di bergamotto allo shampoo e al balsamo, o usarlo come olio protettivo per lo styling termico dei capelli.

Quando usate il bergamotto per i capelli, dovreste considerare il motivo per cui volete usarlo. Se volete eliminare l’accumulo e guarire il cuoio capelluto, per esempio, aggiungere l’olio allo shampoo potrebbe essere la soluzione migliore. Per fare questo, togliete il tappo dello shampoo e versateci dentro un cucchiaio o due cucchiai di olio. Mescolate delicatamente lo shampoo con un cucchiaio lungo, una bacchetta, oppure rimettete il coperchio sul flacone e agitatelo energicamente. Questo dovrebbe distribuire uniformemente l’olio di bergamotto in tutto lo shampoo.

Per utilizzare il vostro nuovo shampoo a base di olio, è sufficiente applicarlo come di consueto. Alcuni degli oli dovrebbero rimanere sui capelli, anche dopo il risciacquo. L’applicazione regolare dovrebbe migliorare un cuoio capelluto irritato in circa due settimane. Se volete assicurarvi di raccogliere tutti i benefici del bergamotto per i capelli, potete anche aggiungere un cucchiaio o due dell’olio al vostro balsamo. Questo vale sia per i prodotti da risciacquare che per quelli da lasciare in casa.

Se scegliete di aggiungere olio di bergamotto allo shampoo e al balsamo, vedrete probabilmente delle ciocche molto lucide e spesse in un mese circa. Le donne con i capelli ricci possono trarre il massimo beneficio dal bergamotto per i capelli, perché si dice che aiuti a domare l’effetto crespo, ad ammorbidire i capelli secchi e ad allentare i riccioli. Ciò significa che le donne con capelli crespi e ricci possono sviluppare ciocche sciolte e fluide quando usano l’olio di bergamotto.

Un altro modo per usare il bergamotto per i capelli è quello di applicare l’olio direttamente sui capelli. Quando si usa questa tecnica, versate un po’ d’olio sui palmi delle mani e strofinatelo sui capelli umidi, dalle radici alle punte. Pettinare i capelli per distribuire l’olio in modo uniforme. Questo può essere fatto a giorni alterni per evitare che i capelli diventino unti. Quando i capelli si asciugano, devono essere lucidi e lisci.

Se si lisciano o si pettinano i capelli con il calore, è sufficiente applicare l’olio di bergamotto come sopra. L’olio dovrebbe creare una barriera tra i capelli e la fonte di calore. Infatti, l’olio di bergamotto riscaldato può aiutare a fonderlo nei capelli, dando alle ciocche un’estrema lucentezza e brillantezza.

This website uses cookies to improve your experience. We'll assume you're ok with this, but you can opt-out if you wish. Accept Read More

Hey there!

Forgot password?

Forgot your password?

Enter your account data and we will send you a link to reset your password.

Your password reset link appears to be invalid or expired.

Close
of

    Processing files…

    Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

    Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

    Chiudi