Quali sono i paesi con più host internet?





Homepage Forum Quali sono i paesi con più host internet?

Stai vedendo 1 articolo (di 1 totali)
  • Autore
    Articoli
  • #2678

    Marty McFly
    Amministratore del forum

    Un host Internet, talvolta denominato host di rete, è un dispositivo informatico o un server collegato ad altri computer in Internet utilizzando il protocollo di controllo della trasmissione (TCP) e il protocollo Internet (IP). TCP/IP consente comunicazioni Internet veloci, prive di errori e ordinate. Gli host Internet sono in due gruppi, server e client. Logicamente i termini host, server e client sono dovuti al fatto che un computer “ospita” e “serve” i “client”; in generale, i server, a causa del loro numero di compiti, hanno di solito più di un indirizzo IP, mentre gli host sono in forma di gruppi di rete. D’ altra parte, un host remoto si riferisce a un computer che si trova in una rete specifica mentre il suo utente attuale si trova in una posizione diversa. Tuttavia, se usato come verbo, il termine “ospitare” significa fornire l’ infrastruttura Internet necessaria per altri host.

    Gli Stati Uniti, il Giappone, il Brasile e la Cina sono tra i paesi che hanno il maggior numero di host Internet secondo il CIA World Factbook del 2012.

    Stati Uniti
    Gli Stati Uniti hanno guidato 505.000.000  host nel 2012, un numero che è decisamente aumentato da allora. Probabilmente il luogo di nascita e sede globale di internet, questo paese è sede di giganti informatici come Google, Facebook, Twitter, Cisco, Oracle, Adobe, Netflix e Microsoft, tra gli altri. Dall’ avvento di Internet, gli Stati Uniti hanno costantemente aperto la strada fornendo soluzioni innovative su questa piattaforma sotto forma di applicazioni, software e hardware. Il 78,2% dei cittadini statunitensi utilizza attivamente Internet.

    Giappone
    Il Giappone è un altro gigante della tecnologia famoso per i suoi progressi nella robotica e altre innovazioni futuristiche che guidano la terza economia più grande del mondo. Nel 2012, il Giappone contava 64.453.000 host internet e, proprio come gli Stati Uniti, questo numero è aumentato enormemente fino ad oggi. Con grandi nomi come Toshiba, Panasonic, Fujitsu, Sharp e Sony, il Giappone ha costantemente migliorato la sua applicazione della tecnologia a diversi settori socioeconomici. Il Giappone è anche uno dei paesi che espongono i bambini all’ educazione informatica in tenera età e attualmente, secondo le stime, il 78,7% della popolazione è costituito da utenti attivi di Internet.

    Brasile
    Con solo il 56,8% della popolazione attiva, il Brasile è al terzo posto per numero di host Internet con 26.577.000, in tutto il mondo. Nel 2016, l’ esatto numero di utenti Internet ammontava a 140 milioni, rappresentando così il più grande mercato internet del Sud America. Le proiezioni indicano che entro il 2021, il 61% della popolazione sarà costituito da utenti Internet attivi, in particolare sulle piattaforme smartphone. Molte aziende tecnologiche hanno stabilito la loro base in Brasile, e il paese ha anche una giovane generazione innovativa che ha prodotto diverse startup tecnologiche notevoli per risolvere i problemi socioeconomici del paese.

    Il futuro degli host Internet
    Grazie all’ accesso più ampio a smartphone, tablet e personal computer, il numero di host e utenti Internet aumenterà enormemente in futuro. Alimentando anche questo è il fatto che diverse piattaforme e risorse hanno reso facile per le persone imparare rapidamente a codificare le altre forme di calcolo. I paesi in via di sviluppo dell’ Africa, dell’ Asia e dell’ America Latina stanno costantemente rilasciando soluzioni innovative ai problemi sociali che li riguardano. Tra gli esempi si possono citare le app per il mobile banking, le app per i sanitari e le app per l’ agricoltura.

    1 United States 505,000,000
    2 Japan 64,453,000
    3 Brazil 26,577,000
    4 Italy 25,662,000
    5 China 20,602,000
    6 Germany 20,043,000
    7 France 17,266,000
    8 Australia 17,081,000
    9 Mexico 16,233,000
    10 Russia 14,865,000
    11 Netherlands 13,699,000
    12 Poland 13,265,000
    13 Argentina 11,232,000
    14 Canada 8,743,000
    15 United Kingdom 8,107,000
    16 Turkey 7,093,000
    17 India 6,746,000
    18 Taiwan 6,272,000
    19 Sweden 5,978,000
    20 Switzerland 5,301,000
Stai vedendo 1 articolo (di 1 totali)

Devi essere loggato per rispondere a questa discussione.