Mentre Halloween è tradizionalmente una notte di dolci e scherzetti, la notte prima di Halloween – alias, la Notte del Diavolo – è storicamente conosciuta per i suoi trucchi. Conosciuto anche come Notte maliziosa (Mischief Night) , il significato della notte prima di Halloween si è notevolmente evoluto nel corso del tempo, da essere associato ad aiutare le giovani donne a trovare i mariti, alla caccia coordinata alle streghe, alle proteste e al vandalismo nel corso dei secoli che si moltiplicano in tempi di conflitti economici e sociali.

 

La notte è conosciuta come “Notte del cavolo” nel Vermont e nel New Hampshire, grazie ad una antica tradizione culinaria scozzese. “Le giovani ragazze tiravano i cavoli per esaminarli e cercare di divinizzare chi sarà il marito” “Naturalmente, una volta che i cavoli hanno detto a queste giovani signore tutto quello che potevano, l’ unica cosa che restava da fare con loro era gettare i cavoli contro la porta di qualcuno e fuggire”.

La Notte del Diavolo ha ottenuto quel nome particolare dopo i disordini contro la polizia di Detroit, che hanno portato ad una tradizione di incendio degli edifici e dri cassonetti locali anno dopo anno, come è stato dettagliato nel film del 1994 The Crow. I primi incendi furono eseguiti durante i disordini contro la brutalità della polizia nell’ estate del 1967, ma nel corso degli anni, gli incendi dolosi pre-Halloween di Detroit divennero un’ epidemia sinistra nella città dei motori che aveva poco a che fare con la ribellione organizzata. Gli incendi si sono invece trasformati in atti di vandalismo annuali che le autorità hanno lottato per controllare.

  Quanto è alto e quanto pesa l'attore Dwayne Johnson "The Rock"

 

Mentre la Notte del Diavolo ha guadagnato la maggior parte della sua notorietà da anni di incendi dolosi dilaganti a Detroit, o la tragica tradizione annuale di assassini seriali  come raffigurato in American Horror Story: Hotel,  non è troppo lontano da come la tradizione è iniziata. Mischief Night è iniziata in Inghilterra nel 1700, e “è stato spesso accompagnata da bambini che giocavano scherzi innocui come rubare o cambiare la segnaletica stradale e capovolgere vasi”.

Alcuni scherzi erano davvero innocui, ma altri avevano effetti duraturi e devastanti per le comunità. Mischief Night iniziò ad acquisire visibilità negli anni’ 30 e’ 40 perché i “trucchi” cominciarono a fare notizia negli Stati Uniti .Nel 1934, nel Connecticut, un ragazzo di 14 anni fu picchiato a morte in occasione di una festa di Halloween; nello stesso anno, un ragazzo di Chicago di 8 anni, guardando un falò, fu ucciso da truffatori.