LG 50UQ75006LF Smart TV 4K 50 recensione Guida Acquisto

LG 50UQ75006LF Smart TV 4K 50 recensione completa caratteristiche dettagli pro contro
Se siete alla ricerca di una nuova Smart TV o volete passare a un display 4K, ci sono molte opzioni tra cui scegliere. LG 50UQ75006LF è un’ottima opzione per chiunque voglia aggiornare il proprio televisore. Offre un’eccellente qualità dell’immagine, un ottimo audio e una serie di funzioni che lo rendono facile da controllare. Tuttavia, questo modello presenta anche alcuni svantaggi di cui bisogna essere consapevoli.

Offerta
LG 50UQ75006LF Smart TV 4K 50" TV Ultra HD Serie UQ75 2022, Processore α5 Gen 5, Filmmaker Mode, Game Optimizer, Wi-Fi, Compatibile Google Assistant e Alexa, WebOS 22
  • PRONTO PER LO SWITCH OFF: il TV LG integra lo standard DVB-T2 HEVC Main 10 compatibile con il prossimo cambio di standard del Digitale Terrestre
  • RISOLUZIONE REAL 4K: una risoluzione 4 volte superiore al Full HD, che impiega circa 8 milioni di pixel per darti immagini visibilmente più nitide e particolareggiate.
  • PROCESSORE α5 GEN 5: il nuovo processore migliora i contenuti trasformandoli in 4K, regolando la luminosità in base all'ambiente e adattando il suono in base a ciò che ascolti.
  • CLOUD GAMING CON GOOGLE STADIA E NVIDIA GeForce NOW: gioca ai migliori titoli senza usare una console o un PC. Ti basta collegare un controller compatibile e sei pronto per entrare nell'azione.
  • SMART TV WEBOS 22: la nuova smart TV di LG è ancora più intelligente e ti consiglia cosa guardare in base alla tua cronologia.
  • TANTE PIATTAFORME DI STREAMING A DISPOSIZIONE: Netflix, Disney+, Amazon Prime, DAZN e tante altre app sono già pronte per guardare i film, le serie TV più in voga e gli eventi sportivi in diretta.
  • APP SPORTS ALERT: imposta le tua squadre del cuore e un pratico pop-up ti mostrerà in tempo reale i risultati delle partite, anche mentre guardi altro.

Luminosità
Il giusto livello di luminosità del televisore può rendere più piacevole la visione di qualsiasi film. Una bassa luminosità riduce il contrasto e può causare mal di testa e immagini sfocate o non a fuoco. Fortunatamente, LG ha introdotto una nuova funzione nei suoi televisori che può aiutare a ottenere i livelli di luminosità desiderati.

È possibile controllare la luminosità del televisore LG utilizzando il telecomando. Se avete un modello LED/LCD tradizionale, potete anche regolare il colore e la nitidezza con l’impostazione Picture Mode.

LG ha introdotto anche la Modalità scura, che riduce i riflessi quando si gioca in una stanza poco illuminata. La modalità Dark può essere utilizzata anche per diminuire la luminosità del televisore LG, in modo da poter vedere lo schermo senza affaticare gli occhi.

I nuovi TV LG sono dotati di un potente processore in grado di migliorare i contenuti HDR. Grazie al processore smart a5 Gen5, potrete godere di dettagli HD vividi sul vostro TV LG.

Gli Smart TV LG utilizzano un’esclusiva piattaforma webOS che consente di accedere ai contenuti desiderati. Sono inoltre dotati di una funzione di risparmio energetico che regola automaticamente la luminosità dello schermo in base al rilevamento della luce ambientale.

Prestazioni di contrasto
Grazie al pannello IPS, lo Smart TV LG UP75 offre un’eccellente precisione dell’immagine. Utilizza una tecnica di mappatura dinamica dei toni per ottimizzare la qualità delle immagini per i contenuti HDR. Dispone inoltre di una coppia di altoparlanti orientati verso il basso che aumentano le voci e il palcoscenico. Visualizza i contenuti a 24p senza disturbi.

Il sistema intelligente webOS dell’LG UP75 è simile a quello dei modelli LG più costosi. Include informazioni sulle tendenze e una “Home Dashboard” che visualizza tutti i dispositivi collegati. Offre inoltre una gamma completa di app per lo streaming.

Il televisore LG A1 OLED è un televisore di bell’aspetto, ma non è molto pratico. Non dispone di supporto per la frequenza di aggiornamento variabile o di porte HDMI 2.1 e il rapporto di contrasto non è molto buono. Tuttavia, dispone di una discreta selezione di funzioni di gioco.

L’LG C2 OLED è un televisore dall’aspetto gradevole, ma non offre lo stesso livello di contrasto e luminosità dell’LG G2 OLED. Il C2 OLED ha comunque buone prestazioni ed è dotato di un supporto tradizionale. Non ha lo stesso aspetto e la stessa sensazione premium dell’LG G2 OLED, ma è un’ottima scelta per chi vuole un televisore di fascia alta.

Gamma cromatica
Rispetto ad altri televisori 4K, lo Smart TV 4K 50UQ75006LF di LG è un’opzione conveniente. Offre un’eccellente precisione dell’immagine e un’ampia gamma di app di streaming. Ma non è privo di inconvenienti. Per cominciare, non è l’ideale per i giochi d’azione veloci. La bassa luminosità di picco limita le prestazioni in HDR. Inoltre, lo schermo non dispone di una funzione di local dimming, che limita la quantità di spazio bianco che può essere illuminato.

Sebbene l’LG UP75 offra immagini accurate e una mappatura dei toni, non sfrutta appieno il suo potenziale. Il volume dei colori è mediocre e il rapporto di contrasto è scarso. La sua retroilluminazione sfarfalla a 120Hz a tutti i livelli di luminosità, causando un affaticamento degli occhi.

L’LG UP75 soffre anche di limitazioni nella copertura del gamut. La sua luminosità media non supera i 300cd/m2 e la gamma di colori DCI-P3 è limitata.

Tuttavia, il sistema intelligente webOS dell’LG UP75 aiuta a compensare questi problemi. Ha una schermata iniziale a tutta pagina, righe dedicate a specifici servizi di streaming e informazioni sulle tendenze. È anche facile da usare e supporta i profili utente. È anche facile collegare tutti i dispositivi e accedere alle app di streaming preferite.

In termini di gestione del movimento, l’LG UP75 ha prestazioni medie. La retroilluminazione sfarfalla a 120Hz, il che può causare balbuzie quando si guardano film o contenuti a basso frame rate. Quando si gioca, la modalità “Gioco” passa automaticamente a bassa latenza. Questo aiuta a ridurre al minimo lo stuttering.

Angoli di visione
A seconda di come si guarda il televisore, l’angolo di visione può essere un fattore importante. Se si guarda da un’angolazione obliqua, l’immagine che si vede potrebbe non essere la più realistica. Per compensare questa situazione, i tecnici di LG hanno ideato una tecnologia che consente al televisore di produrre un’immagine migliore quando lo si guarda da un angolo. Questa caratteristica si chiama Nano Cell(tm) e ha aiutato l’azienda a produrre uno Smart TV che mantiene colori accurati sia dal lato che dalla parte anteriore.

La tecnologia X-Wide Angle, utilizzata da LG negli ultimi due anni, combina l’ampio e l’alto per ottenere un’immagine sorprendentemente buona. Lo Smart TV 4K LG 50UQ75006LF vanta uno schermo che offre una visibilità migliore rispetto a molti dei suoi rivali.

Un altro fattore determinante per la qualità dell’immagine ad angolo è il tipo di pannello LCD. I pannelli IPS sono i vincitori assoluti quando si tratta di angoli di visione, mentre i pannelli VA perdono precisione quanto più ci si sposta dal centro. L’LG 50UQ75006LF ha un’immagine dai colori molto chiari quando viene visualizzato con la preimpostazione “Home Cinema Clear”.

Il miglior angolo di visione, tuttavia, è senza dubbio quello di un TV OLED. Con gli OLED, i colori cambiano appena quando si guarda il televisore di lato. Con i pannelli IPS, i colori non sono così precisi dal lato come lo sono dalla parte anteriore.

La retroilluminazione sfarfalla a 120 Hz
Nonostante sia un marchio noto, LG non è famosa per la produzione di televisori che offrono un valore reale. Questo non significa che si debba spendere il proprio denaro per un modello di qualità inferiore, ma esiste un’ampia gamma di opzioni economiche per chi vuole migliorare il proprio home theater. Esistono televisori OLED di fascia alta, modelli LED economici e persino alcuni modelli entry-level che si distinguono per la loro qualità.

Lo Smart TV 4K LG 55UQ75006LF è un gradino sotto i suoi fratelli più costosi in termini di qualità dell’immagine. Sebbene supporti FreeSync e il Forum VRR di HDMI, è preferibile spendere i propri soldi in un modello con una risoluzione più elevata. Il pannello IPS del televisore produce una discreta gestione dei riflessi, ma i neri grigi sono un punto a sfavore.

Lo Smart TV 4K LG 50UQ75006LF presenta una serie di difetti, tra cui una scarsa uscita audio. Un’opzione migliore potrebbe essere quella di passare a un modello a risoluzione più elevata o di optare per uno schermo di dimensioni diverse. Il modello da 55″ è dotato di un telecomando elegante, completo di Magic Remote. Il telecomando LG vanta anche un’interessante funzione di spegnimento automatico.

Il tempo di risposta lento riduce lo stuttering
A seconda della marca del televisore, il tempo di risposta può variare. LG è uno dei marchi che dispone di una funzione chiamata TruMotion, in grado di ridurre il balbettio. Questa funzione si trova nel menu Movimento.

Lo stutter è un tipo di artefatto da movimento che si verifica quando il televisore risponde al segnale di movimento troppo rapidamente. Questo fenomeno è particolarmente evidente con i contenuti a bassa frequenza di fotogrammi. Per ridurre lo stutter, il televisore può utilizzare l’interpolazione per aumentare la frequenza dei fotogrammi. In questo modo si può anche ridurre la traccia di ghosting che viene lasciata.

Le cause principali dello stutter sono due. In primo luogo, il televisore potrebbe non avere prestazioni sufficienti per elaborare il segnale. Ciò può essere dovuto alla presenza di più applicazioni sul dispositivo o a una minore velocità di connessione. In secondo luogo, il segnale può essere codificato o compresso. Questo può influire sull’esperienza complessiva della visione di un film o di un gioco.

Se il televisore è collegato a una console di gioco, i segnali devono essere elaborati rapidamente per visualizzare un’immagine chiara. Un ritardo eccessivo può causare la perdita di sessioni e interrompere l’esperienza complessiva.

In caso di ritardo eccessivo, il movimento complessivo di un’inquadratura può diventare stridente. Per evitare questo problema, attivare la modalità Gioco sul televisore LG. Questo aiuterà la console a elaborare meglio le azioni del personaggio nel gioco.

Funzione Smooth Gradation
A seconda del modello di televisore LG, è possibile che le impostazioni dell’immagine siano diverse. È possibile ottenere un’immagine migliore se si conoscono le opzioni disponibili sul dispositivo.

Le impostazioni dell’immagine dei TV LG si basano principalmente sulla luminosità e sul contrasto dell’ambiente circostante. Possono anche essere utilizzate per evidenziare i dettagli più piccoli sul display del televisore. Le impostazioni comprendono varie modalità e possono essere personalizzate in base alle proprie preferenze.

Se si desidera modificare le impostazioni dell’immagine, è possibile accedere al menu delle impostazioni della modalità immagine. Qui si trovano diverse impostazioni predefinite, ciascuna con un diverso livello di luminosità e contrasto. Queste impostazioni possono essere utilizzate come riferimento per un’ulteriore calibrazione.

Un’altra opzione è quella di utilizzare il menu Ottimizzatore giochi. Questa funzione viene richiamata dopo l’accensione della console e regola la qualità dell’immagine in base al gioco che si sta giocando. È possibile utilizzare questo menu per regolare la frequenza di aggiornamento variabile, la latenza e la quantità di luce blu nell’immagine.

L’utilizzo di questa funzione consente di ottenere un’immagine più naturale. Tuttavia, può anche aumentare la latenza di ingresso. Inoltre, non è possibile modificare la profondità di colore del televisore.

Hey there!

Forgot password?

Forgot your password?

Enter your account data and we will send you a link to reset your password.

Your password reset link appears to be invalid or expired.

Close
of

    Processing files…