Lista delle nazioni con l’altezza media della popolazione più bassa nel mondo

Per altezza media più bassa, per definizione, si intende l’ altezza media della popolazione adulta di un paese, compresi entrambi i generi, e ricavata da studi e indagini su larga scala rappresentativi della popolazione nazionale nel suo complesso. In questi paesi elencati, è comune vedere un’ altezza adulta più corta rispetto alle altezze standard degli adulti rispetto alle norme globali. La statura corta non è stata oggetto di uno standard preciso ma, nei paesi sviluppati, un uomo più corto di 5 piedi, 4 pollici e una donna più corta di 4 piedi, 11 pollici, sono considerati “corti”. Tuttavia, in alcuni paesi europei, dove l’ altezza è la norma, gli uomini più corti di 5 piedi, 7 pollici e le donne più corti di 5 piedi, 2 pollici, sono considerati di altezza ridotta. Al di sotto dell’ altezza media in bambini e giovani adulti hanno le loro cause più spesso derivanti dalla malnutrizione. Negli adulti, le cause possono spesso essere legate a condizioni mediche. Anche se la carenza in altezza potrebbe anche essere collegata con i geni di una persona o la carenza di ormone della crescita umana, fattori culturali e ambientali possono giocare un ruolo importante nella crescita di qualsiasi bambino dato in età adulta.

Lista altezze in piedi (un piede sono 30,48cm) quindi 5 piedi = 152cm circa ..  1 pollice 2,54cm

10. Nigeria (5 piedi, 3,75 pollici)
La Nigeria sta cercando di migliorare l’ altezza media della sua popolazione di 5 piedi, 3,75 pollici quando si includono entrambi i generi. La regione del Sahel è la più colpita dalla malnutrizione, che causa l’ arresto della crescita dei bambini nigeriani. Le cifre mostrano che circa 1,1 milioni di bambini sono denutriti nel paese, la maggior parte del quale è caratterizzato da un ambiente arido. L’ UNICEF continua a monitorare la situazione in Nigeria, ma la violenza, soprattutto lungo i confini settentrionali, ha influito sui loro sforzi. Nemmeno fattori ambientali come la mancanza di acqua pulita e condizioni igienico-sanitarie aiutano. Gli studi dimostrano che le persone portate in un luogo sicuro e pulito, e alimentate con la stessa dieta ricca di nutrienti come i loro compagni nativi, alla fine raggiungono la salute fisica e la crescita dei nativi. E’ una dimostrazione dell’ importanza dell’ igiene e dei servizi igienico-sanitari per la salute e la crescita a parità di condizioni.

9. Iraq (5 piedi, 3,25 pollici)
L’ Iraq ha lottato per migliorare l’ altezza media della sua popolazione di 5 piedi, 3,25 pollici quando si includono entrambi i generi. Uno studio di ricerca norvegese ha dimostrato che, da quando è scoppiata la guerra con gli Stati Uniti nel 2003, la malnutrizione è aumentata ad un elevato 7%, paragonabile a molti paesi dell’ Africa subsahariana. Quella che un tempo era una nazione fiorente è stata ridotta a un paese del Terzo Mondo, con 400.000 bambini malnutriti e quindi sempre più vulnerabili alle malattie. Oggi circa 6,5 milioni di iracheni sono alle prese con razioni alimentari e molte di queste razioni sono a loro volta scambiate con medicinali altrettanto necessari. Con la guerra civile e i conflitti interni in corso, le norme culturali sono state quasi del tutto trascurate, così come gli ambienti normali che favoriscono la parentela e i legami familiari. I bambini pesano ora 11 libbre sotto le norme.

8. Malesia (5 piedi, 2,75 pollici)
Malesia ha visto il legame tra la malnutrizione e l’ altezza media della sua popolazione, che attualmente si trova a 5 piedi, 2,75 pollici quando si includono entrambi i generi. Le statistiche mostrano che il 12,5% dei bambini in Malesia sono sottopeso, mentre 400.000 sono stentati in altezza. Queste cifre spiegano in parte l’ altezza media stentata della popolazione malese in età adulta. Fattori ambientali, come ad esempio cattive condizioni igienico-sanitarie, malattie, mancanza di acqua pulita, alloggi adeguati e scarsità di cibo, sono tutti fattori che contribuiscono al problema. Le famiglie più colpite sono quelle che vivono ben al di sotto della soglia di povertà.

7. Vietnam (5 piedi, 2,5 pollici)
Il Vietnam ha lottato per diversi decenni ora faticano a migliorare l’ altezza media della popolazione di 5 piedi, 2,5 pollici quando si includono entrambi i generi. Anche se il paese ha compiuto progressi in questo senso, la malnutrizione è ancora dilagante. La demografia è uno dei fattori che rende il problema difficile sradicare soprattutto nelle comunità montane isolate. ChildFund in Vietnam ha fatto piccoli ma significativi passi avanti nel fornire latte ai bambini di queste comunità. Sicuramente anche le lotte interne hanno avuto conseguenze sulla salute della popolazione.

6. India (5 piedi, 2,25 pollici)
L’ India ha preso misure per affrontare i problemi che potrebbero migliorare l’ altezza media e bassa della sua popolazione, che è solo 5 piedi, 2,25 pollici quando si includono entrambi i generi. In India, le questioni culturali e ambientali spesso influenzano la salute dei suoi bambini, e a loro volta possono portare a problemi di malnutrizione. Lo studio National Family Health ha mostrato che il 43,5% dei bambini indiani è sottopeso, mentre il 47,9% è stentato nella statura. Nonostante le cifre, molti bambini sopravvivono nel paese grazie a sistemi sanitari migliori rispetto a molti altri paesi in via di sviluppo.

5. Perù (5 piedi, 2 pollici)
Il Perù  con la sua popolazione adulta raggiunge i 5 piedi, 2 pollici di altezza media quando si includono entrambi i generi. In Perù, i bambini malnutriti provengono più spesso dalle comunità della giungla e degli altopiani. La carestia, le malattie e le questioni culturali si aggiungono al problema. La povertà, l’ insicurezza alimentare e la scarsa produttività agricola influiscono anche sulla questione della malnutrizione peruviana. I risultati di questi fattori spesso portano a un rallentamento della crescita, a risultati scolastici negativi e a una bassa produttività della carriera. I servizi sanitari e i programmi di alimentazione scolastica non sono accessibili a molti, a causa della povertà e della demografia.

4. Sri Lanka (5 piedi, 1,5 pollici)
Lo Sri Lanka ha una popolazione adulta con un’ altezza media di 5 piedi, 1,5 pollici quando si includono entrambi i generi. L’ altezza degli adulti è determinata in gran parte dalla buona nutrizione durante l’ infanzia, e un recente studio nutrizionale ha dimostrato che la salute nutrizionale dei bambini non è cambiata molto in meglio negli ultimi 10 anni. Al problema contribuiscono anche altri fattori, come le malattie infantili. Anche i fattori culturali e ambientali potrebbero essere una causa di malnutrizione, come la cattiva alimentazione dovuta alle fonti alimentari tradizionali e alla cucina che non ha le sostanze nutritive giuste. L’ obesità può anche derivare da scelte alimentari sbagliate, non fornire abbastanza nutrienti nonostante l’ eccesso di calorie. Anche i bambini dei ricchi del paese hanno un tasso di malnutrizione dell’ 11,9%, e le madri stesse sono spesso il fattore decisivo per quanto riguarda i bisogni nutrizionali di un bambino.

3. Filippine (5 piedi, 1,5 pollici)
Le Filippine hanno gravi problemi di malnutrizione che hanno colpito l’ altezza adulta della sua popolazione generale, che attualmente è in media solo 5 piedi, 1,5 pollici quando si includono entrambi i generi. Il Dipartimento dell’ Educazione ha recentemente pubblicato dati che mostrano 1,8 milioni di bambini filippini sono malnutriti, e questo potrebbe portare a anomalie come arresto della crescita e abbandono scolastico. Gli studi dimostrano che il problema è particolarmente diffuso nel caso di gravidanze precoci, in cui la madre non è fisicamente completamente attrezzata per il parto e l’ assistenza all’ infanzia. Ne consegue che la probabilità che questa situazione si ripeta nella prossima generazione è elevata. Sebbene siano stati avviati programmi di alimentazione, i fondi non sono sufficienti.

2. Indonesia (4 piedi, 11,75 pollici)
La popolazione indonesiana comprende alcune delle persone più corte dell’ Asia, che si trova ad un’ altezza media di 4 piedi, 11,75 pollici quando si includono entrambi i generi. Questa tendenza è diventata generazionale, poiché molti bambini in Indonesia continuano ad essere malnutriti. In molti paesi in via di sviluppo si osserva lo stallo, che si riflette nelle altezze “normali” delle rispettive popolazioni, ma la ricerca mostra che la crescita dei bambini è in gran parte legata a una buona alimentazione. I risultati scolastici e il successo professionale dipendono anche dal buon cibo e questo, a sua volta, porta alla crescita economica di un paese. L’ UNICEF sta attualmente sostenendo un programma alimentare in Indonesia che affronterebbe il problema.

1. Bolivia (4 piedi, 11,5 pollici)
La Bolivia ha alcune delle persone più basse al mondo , con l’ altezza della sua popolazione media di 4 piedi, 11,5 pollici quando si includono entrambi i generi. Il paese è uno dei più poveri dell’ America del Sud e un bambino su tre al di sotto dei cinque anni è affetto da malnutrizione cronica, spesso con altezze inferiori alla media. Anche la genetica e i fattori ormonali sono considerati colpevoli, con le ragazze boliviane più colpite dei ragazzi. Le statistiche sulle nascite dal municipio di La Paz, Bolivia, hanno mostrato che il 42% dei bambini avevano un’ altezza ridotta alla nascita. Canada, Belgio e Francia hanno fatto un passo avanti e creato un programma alimentare per aiutare ad alleviare la malnutrizione in Bolivia.

Hey there!

Forgot password?

Forgot your password?

Enter your account data and we will send you a link to reset your password.

Your password reset link appears to be invalid or expired.

Close
of

    Processing files…

    Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

    Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

    Chiudi