In qualità di Affiliato Amazon io ricevo un guadagno dagli acquisti idonei.

Quanto è alto Carl Weathers l’attore di Apollo Creed in Rocky?

Carl Weathers, ex giocatore di football dei Los Angeles (allora Oakland) Raiders e dei British Columbia Lions – è stato allievo di campioni per la maggior parte della sua vita.

Nato il 14 gennaio 1948 a New Orleans, Louisiana, Weathers è cresciuto nel ghetto, affidandosi alla sua abilità atletica per superare le difficoltà della sua situazione. Una volta all’università dello stato di San Diego, è diventato una formidabile stella del football che giocava per i Raiders nei primi anni Settanta.

Nel 1973 si ritirò dal football per dedicarsi completamente al suo sogno di diventare attore. Cinque anni nel mondo dello sport hanno avuto il loro peso sul linebacker 6’2″ e Weathers credeva di essere destinato alla grandezza sul grande schermo.

Ha iniziato lentamente con una serie di lavori su spot televisivi e poi è passato a parti di in film come The Candidate di Robert Redford. Essere solo un altro volto nella folla, però, non faceva per lui. Come Apollo Creed, Carl Weathers era determinato a essere al massimo della forma, indipendentemente dal campo in cui giocava.

Quanto è alto Carl Weathers l'attore di Apollo Creed in Rocky?
Carl Weathers è alto 185.4 cm
Carl Weathers pesa quasi 100Kg

La grande svolta di Weathers arrivò nel 1975 quando venne a sapere che i direttori del casting erano alla ricerca di un attore audace e sfacciato per interpretare il campione del mondo dei pesi massimi in un film di prossima uscita, Rocky.

Fortunatamente”, dice Carl, “avendo avuto una vasta esperienza negli sport professionistici, avevo conosciuto uomini in tutti i campi con le stesse personalità egocentriche che Creed doveva avere”. In certi sport, proprio quel gusto per lo spettacolo può rendere meglio una persona una star piuttosto che il suo vero e proprio talento per lo sport in questione”.

Sylvester Stallone ricorda l’audizione iniziale di Weather: “All’inizio, Kenny Norton era l’obiettivo principale di Apollo Creed, ma Kenny ha una grande taglia e dato che io sono solo un metro e ottantacinque, contro un uomo di duecentotrenta chili come Kenny, sarebbe sembrato che io fossi un peso medio. Dopo una settimana, ci stavamo disperando fino a quando, per puro caso, il produttore ricevette una chiamata da un’agenzia che gli disse: “Le dispiacerebbe vedere uno dei nostri clienti? Si chiama Carl Weathers”. Beh, Carl Weathers è venuto in ufficio e a quel punto ero già stanco. Era tarda notte. Carl era molto esuberante. . .”

“Ci ha detto di aver fatto bene la parte, e una cosa era certa: non gli mancava la fiducia. Gli è stato chiesto di leggere il ruolo di Apollo Creed di fronte a me. Non aveva idea di chi fossi. Pensava che fossi solo un ragazzo d’ufficio semialfabeta perché mi ero immerso così tanto nel personaggio di Rocky che non sembravo esattamente il tipico scrittore. Sembravo il nipote del bidello che stava lì solo per fare le finestre o portare fuori la spazzatura; in altre parole, ero uno sbadiglio”.

“Carl ha letto la parte e ho pensato che fosse bravo, ma si è rivolto ai produttori e si è lamentato: “Oh, avrei fatto molto, molto meglio se mi aveste dato un vero attore con cui leggere”. Mi sono guardato. Mi ero sempre considerato un vero attore, ma Carl non aveva idea di chi fossi, così ho deciso di recitare con lo stratagemma e ho detto: “Hai ragione”. Dovresti avere un vero attore, ma visto che siamo qui, perché non facciamo boxe? Vediamo che tipo di corpo hai”. Così Carl si è tolto la camicia e, inutile dirlo, ha probabilmente uno dei corpi più perfetti del mondo; è perfettamente scultoreo, un corpo naturale perfetto per il campione.  Poi ha iniziato a fare boxe. Carl non è un pugile, è un attore, ma ha un grande background come atleta e ha iniziato  lanciando leggeri colpi. Poi ha cominciato a martellarmi. E mi colpiva in fronte.”.

Campione di bluff, Carl ha usato la sua naturale spavalderia recitativa per vincere il ruolo di una vita. Ma Carl è anche il primo ad ammettere che ci sono campioni e poi ci sono i campioni – e gli articoli genuini stupiscono sempre il pubblico con il loro vero talento e il loro potenziale di crescita come esseri umani.

“Volevo che Creed fosse un campione credibile come Ali, così mi sono immerso in uno strenuo programma di allenamento di due mesi. Mi allenavo ogni giorno. Poi, la sera, proiettavo i film di tutti i grandi pugili: Tunney, Louis, Frazier, Norton, Sugar Ray, Marciano e, naturalmente, Ali. Quando le telecamere giravano, dovevano calmarmi per le scene di lotta”.

Ma non è stato fino a quando Rocky III e Rocky IV che Weathers, nel ruolo di Apollo Creed, ha mostrato al pubblico ciò che rende un vero campione una volta superata la spettacolarità e anche il talento. Forse è la scena di Rocky IV in cui Creed dice a Balboa perché vuole combattere contro il pugile russo Ivan Drago, che lo dice meglio.

la storia del personaggio Apollo Creed di Rocky

Apollo Creed è nato il 17 agosto 1942 nella contea di Los Angeles, California, non ci sono molte informazioni sull’infanzia di Creed, ma sulla base della brillante intelligenza di Creed, si presume che abbia avuto una buona educazione e che la sua famiglia fosse di ceto medio. Creed ha iniziato a praticare la boxe nel 1968 all’età di 26 anni, si rivela nel videogioco Rocky Legends che uno dei primi combattimenti di Creed fu contro Tony “Duke” Evers, che all’epoca era un pugile anziano. Alla fine dell’incontro, Creed si avvicinò a Duke e accennò a come sarebbe stato bello avere un pugile esperto che gestisse la sua carriera e lo allenasse, Felice di poter continuare nella boxe, Duke accettò l’offerta come manager e iniziò ad allenarlo alla Delphi Boxing Academy. Negli anni successivi, Creed incontrò e sposò Mary Anne, ebbero due figli insieme, una figlia senza nome e un figlio senza nome. In Creed viene rivelato che Apollo ha avuto una relazione adulterina. L’epoca dell’avventura non è stata esattamente rivelata, ma si supponeva che fosse la fine del 1984 o l’inizio del 1985. Apollo morì prima di vedere la nascita del suo terzo figlio, e nacque un neonato postumo, di nome Adonis Johnson Creed.

Apollo Creed appare per la prima volta come un carismatico, intelligente e imbattuto 34enne campione del mondo dei pesi massimi. Il 1° gennaio 1976 è previsto un duello per il Bicentenario contro il contendente numero uno, Mac Lee Green, che Apollo si mette volentieri in gioco ogni volta che qualcuno gli mette un microfono davanti. Tuttavia, Green si fa male alla mano sinistra in allenamento e gli altri contendenti in cima alla classifica, come Ernie Roman, Buddy Shaw, sono impegnati o non credono di potersi rimettere in forma in tempo. Duke gli ha suggerito di combattere contro Big Chuck Smith o Billy Snow, ma Creed ha pensato che Smith fosse troppo ottuso e Snow ha fatto troppo schifo. Non volendo sprecare il tempo, gli sforzi e i soldi che ha già investito nel combattimento, Creed se ne esce con una promozione che genererà un’enorme pubblicità; offrirà a un pugile locale sconosciuto l’opportunità di combattere contro Creed per il titolo, in un incontro a Philadelphia, Pennsylvania.

Dopo aver esaminato i pugili locali di Philadelphia, Creed è attratto da un pugile del club di nome Rocky Balboa perché Balboa è italiano e ha un soprannome accattivante, “The Italian Stallion”. Apollo spiega anche la sua scelta dicendo: “Chi ha scoperto l’America? Un italiano, giusto? Quale modo migliore per festeggiare il suo 200° compleanno se non quello di andare d’accordo con uno dei suoi discendenti? Duke mette in guardia Apollo dall’affrontare Balboa perché combatte con la sinistra, ma Apollo respinge l’idea che potrebbe essere qualsiasi cosa che assomigli a una minaccia legittima, impegnandosi a metterlo al tappeto in tre round. Duke solleva di nuovo la preoccupazione quando vede Balboa in un’intervista televisiva, allenandosi con un pugno sui fianchi della carne in un impianto di confezionamento di carne – rompendo le costole – tuttavia, Apollo si impegna di più nel dare a tutti un buon spettacolo piuttosto che allenarsi per l’incontro. Duke avverte Creed che sembra che Rocky “faccia sul serio”, dimostrando di essere serio riguardo all’imminente combattimento, ma l’avvertimento viene messo da parte da Apollo, che osserva “sì, anch’io”, poi torna in negozio parlando di decorazioni del set per il combattimento.

Per l’incontro, Apollo si veste come George Washington e lo Zio Sam nei festeggiamenti pre-combattimento (con i suoi pantaloncini da boxe a stelle e strisce abbinati) è di umore gioviale fino a quando Rocky non lo mette al tappeto al primo round con un solo montante; il primo colpo al tappeto di Creed ne ha sofferto. Sopporta poi un estenuante combattimento di 15 round con Balboa, che riesce a mettersi in piedi dopo che Creed lo mette al tappeto con un montante al 14° round in quella che sembra essere la fine dell’incontro. Era la prima volta che qualcuno aveva retto il campione per tutti i 15 round.

Entrambi i combattenti sono  insanguinati e contusi dalla fine dell’incontro – Rocky con gravi danni agli occhi e Apollo con emorragia interna, causata da costole rotte. Apollo ottiene una controversa vittoria per decisione divisa, e nessuno dei due lottatori vuole la rivincita.

“Non posso farmi una nuova vita”, dice Apollo a Rocky. “Ci ho provato, ma brucio dentro”. Mi ha rovinato la vita. Non vedo quasi più la mia famiglia. Non faccio altro che pensare di essere di nuovo qualcuno. Forse abbiamo l’impressione di cambiare con altre persone, ma dentro di noi non cambiamo. Io e te non abbiamo scelta. Siamo quello che siamo. Dobbiamo vivere al limite. Non riusciremo mai a inserirci in una vita normale, perché siamo i guerrieri. Siamo gli ultimi rimasti in piedi, e senza una guerra da combattere, un guerriero può anche essere morto”.

Quanto è alto e quanto pesa Sylvester Stallone?

Alla fine del film, impariamo che Creed non è il tipo di guerriero che combatte da solo, che sente di rappresentare gli altri che non possono combattere come lui, e che questi sentimenti sono profondi e ampi. Ma la profondità dei sentimenti di Apollo non è una sorpresa per Carl Weathers. Anche attraverso i primi due film, quando Creed è un perdente, che conservi o meno il suo titolo, “Stallone aveva scritto una storia che ci ha permesso un rapporto di notevole profondità e sfumature sullo schermo. . . Qualcosa che va ben oltre le minacce e i pugni antagonisti”.

Tuttavia, Weathers è rimasto sorpreso di essere di nuovo richiesto per Rocky III. Infatti, come tutti gli altri attori principali, il continuo successo delle saghe di questo film, durato dieci anni, lo travolge un po’.

“Chi avrebbe mai pensato che sarebbe finita così? “Nessuno era più sorpreso di me quando volevano Apollo per Rocky III, dato che Rocky aveva battuto Apollo per il titolo in Rocky II. Devo ammettere che anch’io avevo pensato di aver visto l’ultimo dell’ex campione sconfitto, Creed. Ma ero entusiasta, felice di essere di nuovo parte integrante della storia di Rocky”.

Anche se il legame di Weathers con la saga di Rocky è stato effettivamente troncato in Rocky IV, l’attore non si è fatto scrupoli per il suo ruolo. “Chi vuole ritrarre il campione perdente? Ma Rocky è tutto incentrato sul fatto che non ci sono perdenti nella vita, a meno che non si permetta a se stessi di vedersi in quel modo. La saga di Rocky sottolinea l’importanza dell’autostima e questa è una lezione che tutti devono imparare. E’ qualcosa in cui posso davvero rimanere indietro e in cui posso credere anche personalmente”.

Nel corso di quattro film, Weathers è arrivato ad avere un rapporto gratificante con il co-protagonista e regista Stallone. “Fuori dallo schermo, Sylvester Stallone ed io avevamo già avuto, e continuiamo ad avere, sia un rapporto di lavoro professionale che un’amicizia personale”, ha commentato. “Quindi è stato davvero un piacere avere la possibilità di ‘recitare’ quei sentimenti reali per la sceneggiatura del film”. Un attore non potrebbe chiedere di più. Voglio fare film che coinvolgano le emozioni più nobili, come la tenerezza, l’amore e la cura”. I personaggi monodimensionali non mi interessano”. Ecco perché sono così grato che Sly abbia ampliato il personaggio di Apollo, insieme all’intuizione di ciò che lo spinge davvero”.

Infatti, in Rocky IV, Apollo Creed ha finalmente la possibilità di rilasciare una dichiarazione commovente su ciò che lo spinge.

“Difendere il suo onore è tutto”, dice. “Senza onore, sei un perdente”. La chiami una società patetica e corrotta. Forse questo paese non è perfetto, ma di sicuro batte qualsiasi altro posto, perché qui si va in giro liberi. Forse non posso fare nulla per cambiare il mondo, ma posso dire di essere un uomo che è orgoglioso di venire dal più grande posto della terra”.

 

Quanto è alto Carl Weathers l'attore di Apollo Creed in Rocky?

Apollo Creed Carl Weathers Oggi 2020

Leone 1947 Muay Thai Guantoni, Nero, 10 Oz
  • Guantoni interamente in pelle per la pratica della Muay Thai
  • Ottima resistenza e comfort
  • Imbottitura ad alto assorbimento dei colpi
  • Chiusura Velcro
SAWANS® Guanti da boxe in pelle professionale MMA Sparring Kickboxing Punch Bag allenamento Muay Thai combattimento (nero opaco, 453,6 g)
  • Guanti da boxe di alta qualità SAWANS.
  • Imbottitura in schiuma protegge mani e nocche. Chiusura in velcro per una vestibilità sicura e un ottimo supporto per il polso.
  • Durevole e di lunga durata. Mesh traspirante utilizzato sul palmo. Funzione di blocco per il pollice per una maggiore sicurezza ti dà più fiducia.
  • Realizzata in pelle di alta qualità. Vestibilità migliorata per un migliore comfort. Ideale per uso professionale e allenamento.
  • Acquista con fiducia. (Venduto in coppia) 100% soddisfatti o rimborsati.
Sportstech Set Guanti e Sacco da Boxe (60x40cm) Doppio Rinforzo Fissaggio 360 Poster di Allenamento. Sacco consigliato dall’Associazione pugilistica berlinese. Ideale per Kick Boxe e Boxe
  • GANCI A RILASCIO ENERGETICO: questi ganci innovativi sono stati pensati e creati appositamente da noi e sono ideali per sostenere carichi elevati. Inoltre il nostro sacco da boxe ha un peso netto molto alto.
  • FISSAGGIO A 360 GRADI: il sistema intelligente a 360 gradi fa in modo che l'imbottitura rimanga sempre fissa, mantenendo la forma del sacco anche durante l'allenamento.
  • ELASTICI A DOPPIO RINFORZO: il sacco da boxe è dotato di elastici rinforzati che conferiscono una maggiore tenuta. Una maggiore stabilità è invece garantita dalla presenza delle catene, che ne conferiscono inoltre una lunga durata.
  • TRASPIRANTE: il sacco da boxe è realizzato in pelle PU traspirante e di ottima qualità. La pregiata imbottitura garantisce un utilizzo di lunga durata. Disponibile ovviamente in diverse grandezze con un'imbottitura di 2cm e 40cm di diametro totale.
  • INCLUSI: nel contenuto di spedizione è compreso un programma per il workout, ideale anche per i principianti. Si tratta di un poster con la raffigurazione degli esercizi da eseguire. Il sacco da boxe è stato testato ed è consigliato, tra gli altri, dall'associazione pugilistica berlinese.
Beast Gear Corda per Saltare Professionale Regolabile Elastica per Fitness e Allenamento | Corda di Resistenza Multifunzionale per Palestra, Pugilato e Crossfit
  • La corda professionale per saltare della Beast Gear è pensata per tutti, uomini, donne e ragazzi. Multifunzionale ed elastica, è uno dei migliori prodotti per fitness sul mercato ed è un oggetto indispensabile per il tuo allenamento bestiale
  • La nostra corda per esercizi è l'ideale per fare ginnastica, perdere peso e per qualsiasi tipo di allenamento, come pugilato, crossfit ed mma. Puoi portarla con te in palestra o utilizzarla quando ti alleni a casa
  • Questa corda per saltare regolabile è costruita per durare e resistere a lungo. Dotata di cavo in acciaio flessibile e copertura in plastica protettiva per non piegarsi o aggrovigliarsi favorisce una rotazione efficiente su qualsiasi superficie
  • Il nostro elastico per saltare è silenzioso e stabile. I morbidi cuscinetti anti-polvere permettono di raggiungere la velocità di allenamento, andamento e rotazione che desideri e sono creati con materiale antiscivolo
  • Porta la tua corda per allenamento ovunque grazie alla comoda borsetta da trasporto inclusa. Mantenersi in forma sarà un gioco da ragazzi con questo incredibile accessorio. Dopo pochi utilizzi, non potrai più farne a meno
Offerta
LEONE 1947 - Sacco Allenamento Made in Italy, Nero, 30 Kg - Esclusiva Amazon
  • Prodotti in esclusiva Amazon
  • Completo di snapback lunghi
  • Givolare
  • Prodotto interamente realizzato in Italia
  • Pronto per essere attaccato al supporto (non incluso)
Physionics® Barra per Trazioni con Supporto da Sacco da Boxe - 2 in 1, da Parete, Carico 100 kg - Sbarra di Sollevamento, Pull Up Bar, Staffa per Sacco Pugilato, Arti Marziali, MMA, Kick Boxing
  • ⭐⭐⭐⭐⭐ PERSONALIZZATE L'ALLENAMENTO: Questo set da fitness è costituito da una barra da trazioni con gancio per sacco da boxe che si aggiunge dopo e che non è incluso nella consegna
  • ⭐⭐⭐⭐⭐ ALLENAMENTO COMBINATO: Il set fitness consiste in un supporto per sacco da boxe e una barra di trazione che consente di allenare vari gruppi di muscoli
  • ⭐⭐⭐⭐⭐ IDEALE: Sia i principianti che i professionisti possono trarre vantaggio dalla sbarra chin-up con supporto per sacco
  • ⭐⭐⭐⭐⭐ PRATICO E SICURO: La costruzione in acciaio di pull up bar supporta il peso massimo degli utenti a 100 kg, mentre le sue dimensioni 82/56,5/53 cm significano che non occuperà molto spazio
  • ⭐⭐⭐⭐⭐ COMINCIATE SUBITO: Potete facilmente montare l'attrezzatura sportiva da boxe e iniziare l'allenamento
Leone 1947 Flash Guantoni, Nero, 10 Oz
  • Guanti da boxe in sintetico perfetti per tutti coloro che decidono di iniziare la pratica degli sport da ring.
  • Materiale tecnico traforato presente sul palmo
  • Imbottitura a strati in Flex PU per una maggiore aerazione della mano
RDX Doppio Fine velocità Palla Tesa Pelle Dodge Speed Bag Veloce Boxe Allenamento Pugilato
  • RDX borsa per palle di velocità è realizzata in robusto cuoio Maya con un doppio strato di tessuto all'interno grazie alla sua ben nota durata e alle sue proprietà antistrappo. La palla a doppia estremità da 40,5 cm può così resistere ad anni di punzonatura e calci, rendendola perfetta per l'allenamento di precisione, MMA, Muay Thai, schivare i colpi, aumentare la velocità della mano, e nello sviluppo di tempi, precisione, ritmo, resistenza.
  • Questa borsa a doppia estremità è progettata per essere facilmente montabile con l'aggiunta di Nylo StrapTM per la massima adattabilità e di una corda elastica in gomma estensibile fino a 48 pollici, garantisce la massima flessibilità in tutte le direzioni. La corda elastica può essere regolata all'altezza desiderata.
  • La nostra borsa per la punzonatura veloce con l'aggiunta diTM flessibile e resistente ti permette di muoverti rapidamente durante le sessioni di allenamento e di riportare la palla nella sua posizione originale anche dopo aver colpito duramente da varie angolazioni. Questa palla portatile a doppia estremità è stata progettata specificamente per i combattenti per migliorare la loro velocità e precisione.
  • Palla per la punzonatura veloce RDX viene fornita con un pacchetto completo per il montaggio della borsa a doppia estremità. Include una robusta fibbia in PVC, quattro anelli ad S in metallo e tutti gli elementi di fissaggio necessari per montare facilmente la borsa. La robusta cinghia in nylon è facile da montare e precisamente stabile. La base è resa stabile grazie all'esclusiva tecnologia Gravità-V.
  • Questa borsa per speedball è stata progettata con meccanica professionale per consentire un'azione rapida di alleggerimento senza alcun effetto sulla sua posizione o valore. La base di alta qualità ha un mozzo centrale ridotto che offre velocità, precisione, equilibrio e durata che la rendono perfetta per sparring e per l'allenamento sia per MMA, boxe o Muay Thai.
LEONE 1947 AB705 Bendaggi, Unisex – Adulto, Nero, 3.5
  • Bendaggio semi-elastico
  • Comfort e protezione totale del polso e delle articolazioni della mano
  • Special edition dedicata al campione di mma alessio sakara
  • Con antichi simbolismi della civiltà romana e le frasi motivazionali
Offerta
Gymline Muscle 100% Whey Concentrate Cacao, Standard, 900G
  • Non superare le quantità di assunzione consigliate
  • Può contenere tracce di cereali contenenti glutine, uova, soia, latte, sesamo, frutta a guscio
  • Conservare a temperatura ambiente
  • Prodotto utile
Wesho Pallina Boxe Palla da Boxe Reflex Palla da Boxe con 3 Livelli di difficoltà con Fascia per Capelli, Adatta per Reazione, agilità, velocità di Pugno Reflex Ball Boxe, Fight Ball Boxing
  • [Migliora la velocità di reazione e la coordinazione occhio] – La palla da boxe a 3 livelli di difficoltà è perfetta per principianti o professionisti. Può allenare la tua reazione, agilità, velocità di pugno, abilità e coordinazione occhio-mano.
  • [Perfetto per bruciare calorie e condizionare] – La palla da combattimento riflessa è una buona alternativa per l'esercizio cardio. Funziona a tutti i gruppi muscolari e ti permetterà di goderti il divertimento dell'allenamento di boxe nel tempo libero. Può mobilitare notevolmente ogni muscolo del tuo corpo e renderti energico nel tuo lavoro e nella tua vita.
  • [Si adatta a tutti, dai bambini agli adulti]. Sfera da boxe a 3 livelli di difficoltà (25g 65 g 85 g) con il nostro nuovo design regolabile della lunghezza della corda, è possibile passare da più utenti senza la necessità di rimettere la corda ogni volta che si passa come tutte le altre palline da pugno sul mercato.
  • Più sicuro, più morbido e più leggero: le nostre sfere riflettenti sono realizzate in schiuma di alta qualità, sono molto più leggere e morbide rispetto alle altre palline da boxe sul mercato. Quindi è privo di guanti, e tutti possono godersi senza preoccuparsi di colpire se stessi su viso, occhi, naso e pugni, è molto più sicuro!
  • Divertiti in qualsiasi occasione: rispetto ai normali sacchi di sabbia da boxe, è portatile. Mettilo nella borsa, puoi portare la fascia da boxe e giocare a casa o durante la pausa pranzo a scuola/lavoro. Sei pronto per il tuo allenamento quotidiano.

Hey there!

Forgot password?

Forgot your password?

Enter your account data and we will send you a link to reset your password.

Your password reset link appears to be invalid or expired.

Close
of

    Processing files…