Recensione completa del televisore TCL 32D4300 LED Slim 32

Oltre al fatto che questo televisore TCL è un televisore LED slim, offre anche una buona gamma di funzioni. Ad esempio, è in grado di riprodurre video HEVC. Inoltre, supporta anche DLNA. Anche la qualità delle immagini è molto buona. Tuttavia, ci sono alcuni aspetti da tenere in considerazione.

Che siate alla ricerca di un televisore economico o vogliate passare all’ultimo modello, TCL offre una gamma di televisori disponibili in molti paesi. I suoi modelli sono generalmente più economici rispetto ad altre marche, il che li rende una buona scelta se avete un budget limitato. Hanno anche un’ottima reputazione per quanto riguarda la qualità e il servizio, soprattutto per quanto riguarda l’assistenza post-vendita.

TCL offre una varietà di modelli tra cui scegliere, tra cui la serie 3 di base e le più costose serie 5 e XL. Ogni serie è contrassegnata da uno schema di denominazione che inizia con R per la linea XL e S per le altre. La serie 3 ha un’ampia gamma di dimensioni, tra cui 32 pollici, 43 pollici e 75 pollici, oltre a un paio di modelli piccoli.

Vaxson TPU Pellicola Privacy, compatibile con 31.5" TCL 32S325 /L32S6500 /32S327 /32ES581 /32ES560 /32DS520 TV, Screen Protector Film Filtro Privacy [ Non Vetro Temperato ]
  • Si prega di notare che questa protezioni schermo è realizzata in pellicola di plastica. Ed è intenzionalmente reso più piccolo del display a causa del bordo curvo del display.
  • Anti-Spy: lo schermo è visibile solo alle persone direttamente davanti allo schermo, mantiene le tue informazioni personali, private e sensibili nascoste agli estranei.
  • La durezza 4H protegge lo schermo dai graffi quotidiani, dai graffi e dai normali segni di usura.
  • La tecnologia autorigenerante consente alla pellicola di riprendersi da piccoli graffi in 48 ore.
  • Senza bolle, senza impronte digitali, resistente alla polvere. Nessun residuo appiccicoso una volta rimosso.

Il TCL 32S325 è un modello relativamente conveniente che offre un buon livello di qualità per il suo prezzo. Tuttavia, la qualità dell’immagine è carente in diverse aree. Ci sono molti neri grigi e l’immagine ha un calo significativo quando ci si sposta fuori asse. Non si tratta di un problema grave, ma non è particolarmente piacevole. Non è nemmeno un televisore di fascia alta e non è una buona scelta per chi vuole godersi i film al buio.

TCL offre anche un’ampia scelta di televisori Roku. Sono dotati di telecomandi a controllo vocale che consentono di ricercare programmi e app. Sono dotati di pulsanti di scelta rapida e controlli del volume sui lati. Alcuni televisori dispongono anche di un tasto microfono, che consente di utilizzare i comandi vocali per comandi come “Guarda ora” o “Chiudi”.

Rispetto ad altri Smart TV di base, i modelli di TCL hanno una migliore qualità dell’immagine. Hanno una retroilluminazione Mini LED e supportano la tecnologia di frequenza di aggiornamento variabile. Non sono luminosi come altri modelli di fascia più alta, ma hanno un buon rapporto di qualità e neri profondi. Sono inoltre dotati di supporto Dolby Atmos e Dolby Vision.

Qualità dell’immagine
Che siate alla ricerca della migliore qualità d’immagine per la vostra camera da letto o di un televisore da appendere nel cottage estivo, il TV LED TCL 32D4300 vi offrirà immagini fantastiche. Grazie alla cornice sottile e ai pannelli ultrasottili, il TV TCL 32D4300 si fonde con lo spazio abitativo e rappresenta un’ottima scelta per la vostra casa.

La Serie 6 di TCL è uno dei modelli più venduti per un motivo: offre un’emozione da grande schermo senza spendere troppo. La versione da 65 pollici costa circa 1.000 dollari, ma non è un cattivo prezzo per un televisore che produce un’immagine così ricca di dettagli.

Oltre alla grande qualità dell’immagine, la Serie 6 di TCL presenta anche altre caratteristiche degne di nota. Ad esempio, il televisore dispone di ingressi audio/video digitali integrati, che consentono di riprodurre contenuti da dispositivi USB. È presente anche una modalità sportiva HD ready, che consente di ottenere il massimo dalla visione degli sport.

Il display LED di TCL è dotato di un motore di identificazione delle scene brevettato HDR plus IPQ che produce contenuti più vividi. È inoltre dotato di frequenza di aggiornamento variabile e di funzioni di gioco next-gen Auto Low-Latency HDMI 2.1.

I modelli più costosi di TCL sono dotati di tecnologia Quantum Dot, che aumenta il realismo dei colori e migliora l’immagine complessiva. Il pannello QLED è noto anche per l’elevata gamma dinamica, che consente di ottenere maggiori dettagli nelle ombre e nelle aree di luce più luminose.

Anche la serie 3 di TCL ha un buon rapporto qualità/prezzo. I modelli da 43, 50, 55 e 65 pollici sono tutti dotati di 4K HDR e supporto Dolby Atmos. Sono disponibili con una tavolozza di colori vivaci e un audio ben bilanciato.

Il TCL C825K ha una retroilluminazione Mini LED, che produce una luce più intensa su tutto il display. I LED sono raggruppati in zone di oscuramento più piccole e locali, per un contrasto migliore e un’immagine più precisa.

Supporto HEVC
HEVC (H.265 Main) è un formato video in grado di produrre video di alta qualità. È in grado di fornire risoluzioni fino a 4096×2160 e di supportare una serie di frame rate diversi, tra cui il livello 5.1. Per ottenere il massimo dai video HEVC, è necessario disporre di una velocità di trasmissione dati elevata.

Non c’è dubbio che i video HEVC siano un ottimo modo per godersi i contenuti, ma possono anche causare problemi. Ad esempio, i video HEVC possono essere soggetti a errori e artefatti e possono presentare schermate spezzettate o nere. Inoltre, possono non essere adatti a determinati televisori e potrebbero non essere riprodotti su alcuni modelli. Quindi, se state pensando di acquistare un nuovo televisore, assicuratevi di sapere cosa aspettarvi dal vostro nuovo investimento.

Per sapere se il vostro televisore supporta o meno il formato HEVC, assicuratevi innanzitutto di utilizzare la porta HDMI corretta. Questo determinerà se il televisore supporta o meno l’aggeggio HEVC, così sexy. Se siete ancora indecisi, provate a collegare l’unità USB al televisore e vedete se funziona. In caso affermativo, è necessario utilizzare un cavo HDMI ad alta velocità con una larghezza di banda di almeno 1,4 GHz.

È inoltre necessario assicurarsi che il televisore abbia una frequenza di aggiornamento sufficiente per gestire un video HEVC. In generale, è necessario un minimo di 120 fps per riprodurre un video 4K HEVC di alta qualità. Se non si ha la fortuna di poter collegare il video al televisore tramite HDMI, è possibile riprodurlo tramite la porta USB del computer.

Un’ultima cosa da tenere presente è che HEVC è supportato solo da alcuni dispositivi Roku. Ciò significa che è necessario acquistare un televisore Roku per poter sfruttare appieno l’HEVC.

Supporto DLNA
Il supporto DLNA su TCL 32D4300 TV LED Slim 32 è un ottimo modo per condividere i contenuti preferiti tra i dispositivi. Questa tecnologia consente di riprodurre i file multimediali sul televisore dal PC o dal telefono cellulare.

DLNA è un protocollo che consente lo streaming di contenuti multimediali da un disco rigido o da una scheda di memoria ad altri dispositivi. I dispositivi devono essere collegati alla stessa rete e il televisore deve essere in grado di rilevare un server DLNA di Windows. A questo punto è possibile sfogliare e riprodurre i file multimediali.

DLNA è una tecnologia molto utile, ma ha dei limiti. Ad esempio, potrebbe non essere in grado di trasmettere giochi o presentazioni. È inoltre necessario sperimentare con la propria configurazione per trovare quella migliore.

DLNA supporta una varietà di dispositivi, tra cui smartphone, tablet, computer, TV, lettori Blu-ray, console di gioco e altro ancora. È anche possibile utilizzare il computer di casa come server multimediale se è certificato DLNA.

Alcuni router sono dotati di server DLNA integrati, mentre per altri dispositivi è necessario scaricare un’applicazione server DLNA. Per sapere se un dispositivo è certificato DLNA, basta controllare il suo menu. Si può trovare anche nelle opzioni del dispositivo.

La specifica DLNA definisce alcuni formati video, ma non copre tutto. Ad esempio, Apple AirPlay e Google Chromecast supportano entrambi il mirroring wireless. È necessario verificare se il dispositivo è certificato DLNA per assicurarsi che i video, le foto e la musica possano essere visualizzati da altri dispositivi compatibili DLNA.

La Digital Living Network Alliance (DLNA) è un gruppo commerciale che definisce le linee guida per l’interoperabilità. I dispositivi certificati DLNA possono condividere automaticamente i contenuti multimediali con altri dispositivi compatibili DLNA.

La garanzia
Fortunatamente, TCL offre un’ampia scelta di televisori negli Stati Uniti. Dai televisori Roku ai televisori Google, è possibile trovarne uno adatto alle proprie esigenze.

Le specifiche del TCL 32D4300 TV LED Slim 32 sono impressionanti, ma il modello X92 Pro Series offre molto di più di un normale televisore di fascia alta. Tra i suoi numerosi punti di forza vi sono un sistema di altoparlanti 5.1.2 Dolby Atmos, un sistema operativo di fascia alta, una soluzione per la casa intelligente e un pacchetto ricco di funzioni che non mancherà di stupire.

La serie X92 Pro di TCL è l’apice della linea di televisori dell’azienda. Non solo l’unità è una vera e propria bestia, ma è anche dotata del pacchetto di funzioni Game Master Pro. Offre inoltre un’esperienza immersiva, grazie a Dolby Vision HDR e alla tecnologia audio Dolby Surround.

Il display del TCL X92 Pro è dotato anche di un display a ottave e di un Bluetooth integrato. L’Android TV è in grado di eseguire lo streaming di oltre 100 app, tra cui Netflix, YouTube e altro ancora. In combinazione con l’Assistente Google, sarete in grado di controllare i vostri dispositivi in casa. Detto questo, se non vi piace armeggiare con il vostro dispositivo, potrete lasciarlo in negozio. Il TCL X92 Pro vale il prezzo elevato. In alternativa, se cercate un televisore non così costoso, sarete felici di sapere che i televisori della serie 3 di TCL sono disponibili a partire da 499 dollari. È possibile scegliere tra un’ampia gamma di dimensioni, da 32 a 85 pollici. Infine, potrete scegliere tra un’ampia varietà di sistemi operativi. Senza contare la possibilità di personalizzare il televisore per adattarlo alla combinazione di colori della vostra casa.

Hey there!

Forgot password?

Forgot your password?

Enter your account data and we will send you a link to reset your password.

Your password reset link appears to be invalid or expired.

Close
of

    Processing files…