Poli magnetici

Nella roccia antartica sono presenti molti minerali: nichel, oro, argento, platino, ferro, tali minerali non sono presenti nel ghiaccio artico.

Parlando dei poli magnetici della Terra, uno è vicino al nord e l’ altro vicino al sud. Quando si parla del polo nord magnetico, ci si riferisce all’ area geografica con lo stesso nome, anche se il polo nord del campo magnetico terrestre è in realtà nel sud, e il polo sud del campo magnetico è situato nel nord. Per questo motivo, le bussole non mostrano il nord magnetico, ma il nord geografico del pianeta. Tuttavia, è stato stabilito per convenzione che il nord magnetico è vicino al nord geografico e il sud magnetico è vicino al sud geografico. i poli magnetici del pianeta non coincidono con i suoi poli geografici perché il campo magnetico della Terra sta cambiando. A differenza dei poli geografici, quelli magnetici si muovono, e questo potrebbe essere considerato un tratto comune dei due poli. La differenza è che il polo nord magnetico (il sud del campo magnetico) non è più situato proprio nella regione artica, ma si sta muovendo verso est ad una velocità di 55-60 km ogni anno. Il polo magnetico sud (il nord del campo magnetico) si sovrappone ancora all’ Antartide, ma si sta muovendo verso ovest ad una velocità di 10-15 km all’ anno.